Avvocati e professionisti: indagini sui conti correnti senza motivazione

La Cassazione conferma il riconoscimento del danno da straining
5 aprile 2018
Licenziato chi abusa dei permessi legge 104
6 aprile 2018
Mostra tutti

Avvocati e professionisti: indagini sui conti correnti senza motivazione

{$inline_image}

Lucia Izzo – Per la Cassazione il Fisco non deve motivare il ricorso a indagini sul conto corrente stante la presunzione legale ex art. 32, d.P.R. n. 600/1973.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *