Blog

26 giugno 2018

Escluso dal concorso per un tatuaggio: sì al risarcimento danni

Francesco Pandolfi - Il Ministero dell'Interno chiamato a risarcire i danni a favore del partecipante prima dichiarato non idoneo e poi idoneo per via di un tatuaggio in zona non coperta dalla divisa. Nota a sentenza del Tar Torino n. 461/2018. Fonte: New feed
26 giugno 2018

Autovelox: addio multa se il Comune non dimostra la correttezza delle sanzioni

Lucia Izzo - Per il giudice di Pace di Milano, l'amministrazione ha l'onere di dimostrare la correttezza del procedimento sanzionatorio di fronte alle contestazioni del conducente multato per cui restando contumace omette di suffragare il proprio operato. Fonte: New feed
26 giugno 2018

Condominio: le crepe nella facciata costituiscono gravi vizi dell`opera

Avv. Eliana Messineo - In tema di contratto d`appalto, sono gravi difetti dell`opera, rilevanti ai fini dell`art. 1669 c.c., anche quelli che riguardino elementi secondari ed accessori (come impermeabilizzazioni, rivestimenti, infissi), purché... Fonte: Studio Cataldi
26 giugno 2018

Condominio: le crepe nella facciata costituiscono gravi vizi dell'opera

Eliana Messineo - Per la Cassazione è legittima l'azione di risarcimento per gravi difetti dell'immobile anche se riguardano elementi secondari ed accessori come le crepe nell'intonaco della facciata. Fonte: New feed