Cassazione: carcere per la maestra che manda l'alunno in una stanza buia

Ius primae noctis
5 Febbraio 2019
Avvocati: per la pensione di anzianità bisogna cancellarsi dall'albo
6 Febbraio 2019
Mostra tutti

Cassazione: carcere per la maestra che manda l'alunno in una stanza buia

Annamaria Villafrate – La Corte ricorda che il ricorso sistematico alla violenza, anche se sostenuto dall’intento educativo, integra il reato di maltrattamenti di cui all’art. 572 c.p..
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *