Infortuni sul lavoro: spetta al lavoratore provare l'inadempimento del datore

Danno parentale: va riconosciuto anche nel caso in cui il congiunto non convive con il defunto
12 aprile 2018
Decreto ingiuntivo: come provare la ricezione della messa in mora con invii multipli
12 aprile 2018
Mostra tutti

Infortuni sul lavoro: spetta al lavoratore provare l'inadempimento del datore

Annamaria Villafrate – Per la Suprema Corte, spetta al lavoratore provare l’inadempimento del proprio datore di lavoro, che in ogni caso non può essere ritenuto responsabile di una condotta abnorme o inopinabile del dipende.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *