La Cassazione contro chi frequenta siti di incontri: sì a separazione con addebito

Vendite giudiziarie: va in tilt il portale
17 aprile 2018
Cannabis school: al via i corsi
17 aprile 2018
Mostra tutti

La Cassazione contro chi frequenta siti di incontri: sì a separazione con addebito

Carlo Casini – Per la Suprema Corte l’iscrizione a un qualsiasi sito di incontri viola l’obbligo di fedeltà e può giustificare la richiesta di separazione con addebito.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *