Mantenimento: la madre può agire per la figlia maggiorenne

Alienazione parentale: come trattarla
19 aprile 2018
Condominio: nasce il carsharing di comunità
19 aprile 2018
Mostra tutti

Mantenimento: la madre può agire per la figlia maggiorenne

Silvia Rossaro – Per la Corte d’appello di Venezia la figlia maggiorenne non economicamente autosufficiente ha una legittimazione concorrente o alternativa con quella della madre con essa convivente in ordine all’assegno di mantenimento.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *