Cassazione: è violenza sessuale anche se la vittima chiede il preservativo

Movimenti sospetti? Il fisco entra anche nei conti correnti privati
12 Gennaio 2019
Si dice avvocata o avvocatessa?
13 Gennaio 2019
Mostra tutti

Cassazione: è violenza sessuale anche se la vittima chiede il preservativo

Lucia Izzo – Per gli Ermellini conta che l’imputato sia consapevole del consenso viziato della vittima che ha richiesto il preservativo solo per tentare di ridurre le conseguenze negative dell’atto non voluto.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *