La successione necessaria del coniuge separato

Covid: dpcm 18 ottobre, il testo completo
19 Ottobre 2020
Coronavirus, il prontuario delle multe
22 Ottobre 2020
Mostra tutti

La successione necessaria del coniuge separato

Annamaria Punzo – L’art. 548 c.c. riserva solo al coniuge separato senza addebito gli stessi diritti successori del coniuge non separato. In caso di addebito può essere riconosciuto soltanto un assegno vitalizio.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *