Responsabilità avvocato: quando valutare anche il comportamento del cliente

Obbligo vaccinale nell'ambito del rapporto di lavoro
7 Marzo 2021
L`azione del terzo creditore contro il condomino moroso
10 Marzo 2021
Mostra tutti

Responsabilità avvocato: quando valutare anche il comportamento del cliente

Lucia Izzo – Per la Cassazione, venuto meno il rapporto senza che l’avvocato abbia intrapreso alcuna attività giudiziaria, il giudice deve esaminare se e quali iniziative il cliente avrebbe potuto assumere.
Fonte: New feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *